GUIDA ALL’ACQUISTO 19 – LEASING IMMOBILIARE ABITATIVO – AGEVOLAZIONI FISCALI

kelly-sikkema-G_91H-3qZOA-unsplashLe agevolazioni fiscali di cui si tratterà in questo capitolo, in base alla Legge di Stabilità 2016, riguardano tutti quei contratti di leasing stipulati dal giorno 1 gennaio 2016 al giorno 31 dicembre 2020, e quindi hanno una valenza limitata nel tempo. Per potere usufruire delle specifiche agevolazioni IRPEF, occorre possedere determinati requisiti quali:

  • non essere titolare di diritti di proprietà su altri immobili a destinazione abitativa;
  • avere un reddito complessivo non superiore ad €.55.000 (=cinquantacinquemila euro) l’anno.

Anche l’età dell’utilizzatore all’atto della stipula del contratto di leasing è un elemento di fondamentale importanza che differenzia le agevolazioni fiscali da applicare. Sotto i 35 anni di età, infatti, è possibile fruire, ai fini della determinazione dell’imposta sul reddito di una detrazione pari al 19% delle spese sostenute relative ai canoni di leasing corrisposti periodicamente, unitamente ai relativi oneri accessori, ma per un importo non superiore ad €.8.000 (=ottomila euro) annui; ed anche una detrazione pari al 19% del costo di riscatto – a fronte dell’esercizio dell’opzione finale – per un importo non superiore ad €.20.000 (=ventimila euro).

stellrweb-djb1whucfBY-unsplashPer gli utilizzatori che, al momento della stipula del contratto di leasing, hanno superato i 35 anni d’età, invece, possono fruire, ai fini della determinazione dell’imposta sui redditi, di una detrazione pari al 19% delle spese sostenute relative ai canoni di leasing corrisposti e degli oneri accessori per un importo non superiore ad €.4.000 (=quattromila euro) annui; e di una detrazione pari al 19% del costo di riscatto, per un importo non superiore ad €.10.000 (=diecimila euro).

Per usufruire delle detrazioni IRPEF sopra descritte è necessario che l’immobile oggetto del contratto di leasing sia destinato ad abitazione principale dall’utilizzatore entro un anno dalla consegna.

olga-delawrence-5616whx5NdQ-unsplashSe l’utilizzatore ha i requisiti per usufruire delle agevolazioni sulla prima casa, le imposte d’atto sull’acquisto dell’immobile da parte della società di leasing concedente consistono nel pagamento dell‘imposta di registro pari all’1,5% del prezzo di acquisto, l’imposta ipotecaria pari ad €.50, e l’imposta catastale pari ad €.50; questo nel caso l’acquisto avvenga da un privato. Nel caso in cui la società di leasing concedente acquisti l’immobile da un’impresa con vendita soggetta ad iva, le imposte consistono nell’iva pari al 4%, l’imposta di registro pari ad €.200, l’imposta ipotecaria pari ad €.200 e l’imposta catastale pari ad €.200.

Per potere usufruire delle agevolazioni sulla prima casa, inoltre, l’utilizzatore deve rispettare le seguenti condizioni:

  • L’immobile deve rientrare nelle categorie catastali a/2, a/3, a/4, a/5, a/7, a/11;
  • l’immobile deve essere ubicato nel territorio del Comune in cui l’utilizzatore ha o stabilisca – entro il termine temporale di 18 mesi – la sua residenza;
  • l’utilizzatore non deve essere titolare di altri diritti di proprietà, usufrutto, uso od abitazione su altri immobili nel territorio del Comune dove si trova ubicato l’immobile oggetto del contratto di leasing;
  • l’utilizzatore non deve essere titolare di diritti di proprietà, uso, usufrutto od abitazione – su tutto il territorio nazionale – di altri immobili su cui già siano state applicate le agevolazioni sulla prima casa.

Infine, nel caso del riscatto finale dell’immobile, l’utilizzatore dovrà corrispondere come imposte di registro, ipotecaria e catastale, la quota fissa di €.200 cadauna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...